Per quanto tempo usare Bephantenol su un tattoo appena fatto?

Le spese di spedizione sono sempre gratuite per qualsiasi importo d'ordine, approfittane!

Bephantenol sul tatuaggio: per quanto tempo usarlo?

Bephantenol sul tatuaggio: per quanto tempo usarlo?

Per quanti giorni bisogna usare il Bephantenol per curare un tatuaggio nuovo? Che prodotti alternativi esistono sul mercato? Scopriamolo insieme

In breve

Se avete appena fatto un nuovo tattoo vi starete chiedendo per quanto tempo bisogna mettere la crema Bephantenol per tenerlo idratato. Scopriamo insieme le indicazioni per la cura del tattoo e i prodotti after care alternativi di Must Tattoo.

Bephantenol sul tatuaggio: per quanto tempo usarlo?

Se vi siete tatuati da poco e non siete esperti nella cura del tatuaggio vi starete chiedendo ogni quanto mettere la crema sul tatuaggio. Il vostro tatuatore, una volta finito il disegno, vi avrà sicuramente dato delle indicazioni, ma magari per un po’ di disattenzione dovuta all’adrenalina, potreste non aver ascoltato bene tutto quello che vi è stato detto. Nessun problema e nessuna paura. Noi di Must Tattoo siamo a vostra disposizione per togliervi tutti i dubbi inerenti l’applicazione delle crema sul tattoo.

Quanta crema bisogna mettere?

La prima cosa da sapere è che non esiste solo il Bepanthenol come crema after-care per un tatuaggio, anzi. Ci sono moltissimi prodotti come Must Black Cream o Must Yellow Cream che grazie alla scelta accurata e specifica degli ingredienti utilizzati nella loro formulazione aiutano la cicatrizzazione del vostro nuovo tattoo.

In ogni caso, se il vostro tatuatore vi ha consigliato di usare questa crema specifica, vediamo di rispondere alla prima domanda chiave: quanto Bepanthenol va spalmato sul tattoo? Poco. Un velo. Il vostro disegno infatti non deve essere ricoperto di crema. Deve respirare per poter guarire più rapidamente! Allo stesso tempo ha bisogno di essere idratato, ecco perché serve questa crema per curarlo al meglio.

Per quanti giorni mettere la crema sul tattoo?

Dare una risposta specifica per questa domanda è praticamente impossibile. La tempistica di utilizzo di una crema idratante come il Bepanthenol dipende dal tipo di tatuaggio, dalla zona e dalla grandezza del disegno.

Generalmente comunque non è mai meno di una settimana. Bisogna infatti aspettare che le crosticine del vostro tatuaggio siano sparite autonomamente e a quel punto potrete smettere di mettere la crema con tutta la costanza iniziale.

Certo, mantenere il tatuaggio e la pelle intorno, idratata è sempre “cosa buona e giusta”! Quindi valutate quali possono essere i prodotti da utilizzare una volta che il tattoo è guarito per mantenerlo sempre bello e con i colori vividi come appena fatto!

Tatuaggi di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni è una icona di stile e di moda, ma anche in termini di tatuaggi può dire la sua! Ecco tutti i suoi tattoo più belli da cui prendere spunto per realizzarne uno tutto vostro.

Qual è il significato del gufo nei tatuaggi?

Tatuarsi un gufo non significa solamente che amate questo animale. Ci sono tantissimi significati e simbologie particolari che si nascondo dietro a questo tattoo! Scopriamole insieme

Quando fare un tatuaggio?

Quando farsi un tatuaggio? C’è un momento dell’anno, un mese o un periodo in cui è consigliato prendere appuntamento dal tatuatore? E ci sono dei momenti in cui invece non possiamo tatuarci? Scopriamolo insieme.

Categorie

Sfoglia gli articoli in base alle categorie che ti possono interessare:

Articoli Recenti

A cosa serve la vaselina nel mondo dei tatuaggi?

La vasellina è una delle creme after care per un tatuaggio più utilizzata. Ma a cosa serve veramente e quali sono le alternative?

Come lavare un tatuaggio?

La procedura di lavaggio di un tattoo può creare un po’ di ansia in chi non è avvezzo ai tatuaggi. Soprattutto subito dopo averlo fatto la paura è quella di rovinarlo. State tranquilli e scopriamo insieme come lavare un tatuaggio nuovo e i prodotti migliori.

Le nostre Guide

Abbiamo organizzato per te tutte le informazioni più importanti in comode guide per mantenere la tua pelle al top e far risplendere il tuo tatuaggio.

Oggi ti vogliamo consigliare:

Black Cream
Dedicata agli amanti del classico.

Condividi

Invia questo articollo ai tuoi amici

Sempre un passo avanti.

Tutto quello che ti serve sapere sul mondo dei tattoo lo trovi da noi.

I nostri Consigli

Best - Practice

I nostri consigli per la migliore cura della tua pelle tatuata

Il Nostro Blog

Stay tuned

Segui le news, le storie e i report sul mondo dei tattoo

Il tuo Carrello

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Bephantenol sul tatuaggio: per quanto tempo usarlo?

Se avete appena fatto un nuovo tattoo vi starete chiedendo per quanto tempo bisogna mettere la crema Bephantenol per tenerlo idratato. Scopriamo insieme le indicazioni per la cura del tattoo e i prodotti after care alternativi di Must Tattoo.

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Ci prendiamo cura della pelle. Prima, durante e dopo il trattamento.

Come lavare un tatuaggio?

Tatuaggi di Chiara Ferragni

A cosa serve la vaselina nel mondo dei tatuaggi?

Ci prendiamo cura della pelle. Prima, durante e dopo il trattamento.

Le parti del corpo da tatuare: la guida definitiva zona per zona con tante idee e consigli

Tatuaggi e salute della pelle: gli strati da tatuare, come curare rossore, croste e infezioni

Che tatuaggio scegliere: idee e ispirazioni per il nuovo tattoo

Accedi

Inserisci i tuoi dati di accesso.

Registrati

Inserisci i dati richiesti per la registrazione, al termine riceverai una e-mail di riepilogo al tuo indirizzo.

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano “cookies“. 

Per proseguire è necessario acconsentire all’utilizzo di questi dati per migliorare l’esperienza di navigazione.