Come iniziare a tatuare - MUST Tattoo Skin Care

Le spese di spedizione sono sempre gratuite per qualsiasi importo d'ordine, approfittane!

Come iniziare a tatuare

Come iniziare a tatuare

Se il vostro sogno è quello di fare il tatuatore vediamo insieme il percorso da intraprendere per iniziare a tatuare. Esistono delle scuole? Dove bisogna studiare e come si fa a fare delle prime prove?

In breve

So disegnare, quindi posso tatuare. Frenate i cavalli aspiranti tatuatori perché la strada è molto più lunga di quanto possiate immaginare! Avere una buona mano e saper utilizzare una matita o dei pennelli è completamente diverso rispetto ad avere ottime capacità nel maneggiare la famigerata macchinetta per i tatuaggi. Per quello ci vuole molta esperienza e non è una cosa tanto semplice! Ma non solo, per imparare a tatuare e iniziare a muovere i primi passi lungo questa strada, c’è bisogno di studiare tanto!

Vediamo allora insieme come iniziare a tatuare se volete trasformare la vostra passione in un mestiere e, soprattutto, farlo da professionisti.

Come iniziare a tatuare

I primi passi per diventare tatuatori

Prima ancora di pensare di comprare un kit per tatuatori se volete diventare dei professionisti sappiate che bisogna seguire assolutamente dei corsi sanitari obbligatori previsti dalla legge in materia di igiene, sterilizzazione, agenti patogeni trasmissibili e ovviamente anche un po’ di anatomia legata soprattutto alla cute e alla sua conformazione.

Per farlo ci sono dei corsi, ma anche delle scuole per tatuatori vere e proprie. Fate attenzione però, perché i costi per entrare sono piuttosto elevati e forse non tutti possono permetterseli.

Come iniziare a fare i tatuaggi?

Una volta acquisite quindi le conoscenze di base legate alle materie più tecniche e sanitarie è tempo di iniziare a tatuare ed entrare veramente a contatto con il mondo dei tatuaggi.

Il consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di trovare un mentore, ossia un esperto tatuatore che acconsenta ad insegnarvi il mestiere! Dimenticatevi però di iniziare a tatuare subito sulla pelle, nemmeno se si tratta della vostra. I primi tentativi dovreste farli sulla buccia di un’arancia, che è molto simile alla pelle come consistenza e soprattutto vi mette davanti ad una forma un po’ difficile da affrontare perché assomiglia ad un ginocchio o un gomito. Se ancora non vi sentite pronti per l’arancia potete fare i primi test sulla buccia di una banana che è sicuramente più accessibile!

Come avete visto, anche solo con questo semplice e breve excursus su come muovere i primi passi per diventare un tatuatore professionista, la strada è lunga. Ci vuole tanta passione, tanta motivazione e soprattutto molta voglia di imparare!

Come avete visto, anche solo con questo semplice e breve excursus su come muovere i primi passi per diventare un tatuatore professionista, la strada è lunga. Ci vuole tanta passione, tanta motivazione e soprattutto molta voglia di imparare!

Cosa fare in caso di tatuaggi fatti male?

Un errore di gioventù. Oppure una scelta incosciente. Può capitare che sulla cresta di una serata divertente in vacanza con gli amici si torni a casa con un tatuaggio fatto male sulla pelle. Ma può anche succedere che per via della scarsa professionalità di un tatuatore, il risultato del disegno che avete scelto non sia per niente uguale all’originale. Insomma: guardando al vostro tatuaggio finito un brivido vi ha percorso la schiena all’idea di doverlo avere per sempre addosso.

Cosa fare in caso di tatuaggi fatti male allora? Esistono delle soluzioni per uscire da questa situazione o almeno migliorarla?

Tatuaggi per coprire cicatrici: si possono fare? Le idee migliori

Se avete una cicatrice in una determinata parte del corpo potreste volerla coprire per i motivi più disparati. Magari non vi piace esteticamente, oppure vi ricorda qualcosa di brutto o volete dare un nuovo significato a quella ferita, ormai guarita, sulla pelle. Coprire una cicatrice con un tatuaggio è possibile, ma prima di procedere con il tattoo e con la scelta del disegno è bene informarsi su un paio di elementi! Vediamo allora insieme cosa sapere prima di farsi tatuare sopra una cicatrice e che cosa dovreste tenere in considerazione.

A cosa serve la vaselina nel mondo dei tatuaggi?

La vasellina è una delle creme after care per un tatuaggio più utilizzata. Ma a cosa serve veramente e quali sono le alternative?

Categorie

Sfoglia gli articoli in base alle categorie che ti possono interessare:

Articoli Recenti

Tatuaggi per coprire cicatrici: si possono fare? Le idee migliori

Avete una cicatrice che volete coprire con un tatuaggio? Ecco le idee e i suggerimenti più interessanti per un cover up.

Cosa fare in caso di tatuaggi fatti male?

Avete un tatuaggio fatto male che non potete più vedere? Ecco come fare a trasformarlo, coprirlo oppure cancellarlo e rimuoverlo definitivamente

Le nostre Guide

Abbiamo organizzato per te tutte le informazioni più importanti in comode guide per mantenere la tua pelle al top e far risplendere il tuo tatuaggio.
No data was found

Condividi

Invia questo articollo ai tuoi amici

Sempre un passo avanti.

Tutto quello che ti serve sapere sul mondo dei tattoo lo trovi da noi.

I nostri Consigli

Best - Practice

I nostri consigli per la migliore cura della tua pelle tatuata

Il Nostro Blog

Stay tuned

Segui le news, le storie e i report sul mondo dei tattoo

Il tuo Carrello

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Come iniziare a tatuare

Se il vostro sogno è quello di fare il tatuatore vediamo insieme il percorso da intraprendere per iniziare a tatuare. Esistono delle scuole? Dove bisogna studiare e come si fa a fare delle prime prove?

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Ci prendiamo cura della pelle. Prima, durante e dopo il trattamento.

Tatuaggi per coprire cicatrici: si possono fare? Le idee migliori

Quanto costa un tatuaggio piccolo sul polso

Chi ha tatuaggi può donare il sangue?

Ci prendiamo cura della pelle. Prima, durante e dopo il trattamento.

Le parti del corpo da tatuare: la guida definitiva zona per zona con tante idee e consigli

Tatuaggi e salute della pelle: gli strati da tatuare, come curare rossore, croste e infezioni

Che tatuaggio scegliere: idee e ispirazioni per il nuovo tattoo

Accedi

Inserisci i tuoi dati di accesso.

Registrati

Inserisci i dati richiesti per la registrazione, al termine riceverai una e-mail di riepilogo al tuo indirizzo.

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano “cookies“. 

Per proseguire è necessario acconsentire all’utilizzo di questi dati per migliorare l’esperienza di navigazione.