Perché i tatuaggi si fanno dispari? - MUST Tattoo Skin Care

Le spese di spedizione sono sempre gratuite per qualsiasi importo d'ordine, approfittane!

Perché i tatuaggi si fanno dispari?

Perché i tatuaggi si fanno dispari?

La credenza per cui i tatuaggi devono essere dispari è legata al mondo del mare. Un tempo coloro che si tatuavano più spesso erano i marinai. Era usanza, per loro, farsi tatuare nel porto di partenza, nel porto di arrivo e soprattutto al ritorno a casa.

In breve

Leggenda vuole che i tatuaggi debbano essere per forza dispari. Non è legge, ma c’è una antica storia di marinai che vi affascinerà e vi farà capire da dove è nato questo particolare detto!

La leggenda dei marinai e dei tattoo dispari

Avere tre tatuaggi, quindi dispari, significava quindi essere riusciti a tornare a casa dopo un lungo viaggio. Ecco perché i marinai che avevano invece dei tattoo pari venivano considerati “sfortunati” perché erano ancora lontani da casa. Da qui la credenza di oggi per cui i tatuaggi devono essere dispari.

Le origini delle credenze popolari

La sfortuna non esiste. Questo è risaputo. Tutte le credenze e le superstizioni legate ad alcuni avvenimenti che ci possono accadere nella vita di tutti i giorni hanno in realtà delle spiegazioni storiche piuttosto banali.

Prendiamo la storia legata al gatto nero che porta sfortuna. In realtà questo povero micio non è né amico di Satana ne messaggero di sventure. Semplicemente in passato di notte non vi era illuminazione artificiale per le strade e i gatti neri non venivano visti, per questo ci si poteva inciampare oppure essere spaventati da un rumore o da un movimento improvviso che non si capiva da dove provenisse. Stesso discorso per l’olio. Se si rovescia è presagio di sventura! Non è vero, semplicemente essendo in passato un alimento molto prezioso sprecarlo rovesciandolo era sinonimo di una perdita ingente di denaro!

Così anche per i tatuaggi! Non è vero che se si ha un numero pari di tattoo addosso porta sfortuna, anche questa leggenda ha delle radici storiche come abbiamo visto!

Ovviamente quindi, a meno che non seguiate i dettami del mondo marinaresco del passato, oggi il numero dei tattoo non ha molta importanza se non a livello personale o estetico!

Quanto costa un tatuaggio piccolo sul polso

Conoscere i prezzi dei tatuaggi e scoprire quanto costa fare un tattoo piccolo sul polso è una delle curiosità più gustosa per chi non è del settore o per chi vuole farsi tatuare per la prima volta. La paura è che il costo sia troppo elevato, anche per uno di piccole dimensioni. I prezzi sono ovviamente variabili, ma una cosa è certe: il posto dove si decide di tatuarsi non incide sul costo finale, ciò che conta è la dimensione. Vediamo quindi quanto costa farsi un tatuaggio piccolo sul polso.

Quanto tempo ci vuole a fare un tatuaggio?

L’idea di fare un nuovo tatuaggio può portare con sé sentimenti contrastanti. Se siete dei novizi nel mondo del tattoo molto probabilmente sarete emozionati, ma anche assaliti da dubbi. Una domanda comune? Quanto tempo ci vuole a fare un tatuaggio? Quante ore o minuti sono necessari per vedere il disegno completato e, soprattutto, smettere di “soffrire”? La risposta a questa domanda è una: dipende!

Quando non fare un tatuaggio?

Tutti i vostri amici sono tatuati. Vi guardate intorno e anche sui social vedete moltissimi personaggi famosi o influencer che mettono in mostra dei bellissimi tatuaggi. Eppure voi, a ben pensarci, non siete convinti di voler fare questo passo. Bene. Allora non dovete farvi un tattoo. La domanda “Quando non fare un tatuaggio” è super ricercata online, ma dovete sapere che al di là di specifiche problematiche mediche o dell’epidermide, di cui parleremo in seguito, tutto dipende da voi!

Categorie

Sfoglia gli articoli in base alle categorie che ti possono interessare:

Articoli Recenti

Tatuaggio lupi: idee, significato e posizioni migliori

Sapete qual è il significato del lupo nel mondo dei tatuaggi? Ecco qual è la simbologia che si nasconde dietro a questo straordinario animale.

Tatuaggi piccoli da uomo: quali fare e dove

Quali sono i tatuaggi piccoli da uomo più belli ed interessanti da fare? Ecco qualche suggerimento e qualche idea da cui prendere spunto

Le nostre Guide

Abbiamo organizzato per te tutte le informazioni più importanti in comode guide per mantenere la tua pelle al top e far risplendere il tuo tatuaggio.
No data was found

Condividi

Invia questo articollo ai tuoi amici

Sempre un passo avanti.

Tutto quello che ti serve sapere sul mondo dei tattoo lo trovi da noi.

I nostri Consigli

Best - Practice

I nostri consigli per la migliore cura della tua pelle tatuata

Il Nostro Blog

Stay tuned

Segui le news, le storie e i report sul mondo dei tattoo

Il tuo Carrello

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Perché i tatuaggi si fanno dispari?

Leggenda vuole che i tatuaggi debbano essere per forza dispari. Non è legge, ma c’è una antica storia di marinai che vi affascinerà e vi farà capire da dove è nato questo particolare detto!

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Ci prendiamo cura della pelle. Prima, durante e dopo il trattamento.

Tatuaggi per coprire cicatrici: si possono fare? Le idee migliori

Tatuaggio lupi: idee, significato e posizioni migliori

Chi ha tatuaggi può donare il sangue?

Ci prendiamo cura della pelle. Prima, durante e dopo il trattamento.

Le parti del corpo da tatuare: la guida definitiva zona per zona con tante idee e consigli

Tatuaggi e salute della pelle: gli strati da tatuare, come curare rossore, croste e infezioni

Che tatuaggio scegliere: idee e ispirazioni per il nuovo tattoo

Accedi

Inserisci i tuoi dati di accesso.

Registrati

Inserisci i dati richiesti per la registrazione, al termine riceverai una e-mail di riepilogo al tuo indirizzo.

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano “cookies“. 

Per proseguire è necessario acconsentire all’utilizzo di questi dati per migliorare l’esperienza di navigazione.